Blog di Roberto Blarasin, dedicato in particolare a Macerata, così come viene vista e vissuta dai Blarasin e dagli amici. Valgono le regole della comunicazione collaborativa: esplorare, comprendere, entrare in sintonia.

27 giugno 2007

D'Alema fa piazza pulita

"Finché il veltro verrà, che la farà morir con doglia."




E' stato fatto il nome dell'angioletto Veltroni e non si è parlato più del diavoletto D'Alema e delle sue malefatte. D'Alema rimane il massimo quanto ad abilità politica: nella sporcizia ha tirato dentro mister pulizia, così o si sporca anche lui o ne escono tutti puliti.
E così anche oggi tutti in religiosa attesa del "sindaco di tutti", il quale non si è smentito e ha appena promesso (un pò alla Sarkozy) che la sua missione sarà quella di unire l'Italia. In platea anche Fassino, il quale un anno fa era stato lasciato fuori dal governo per consentirgli di impegnarsi come futuro leader del partito democratico. Hi hi hi.

Etichette: ,

2 Comments:

Blogger Antonio Candeliere said...

Veltroni non mi sembra meglio.

28 giugno, 2007 17:47

 
Blogger Roberto Blarasin said...

Concordo.

28 giugno, 2007 18:20

 

Posta un commento

<< Home

 
Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.