Blog di Roberto Blarasin, dedicato in particolare a Macerata, così come viene vista e vissuta dai Blarasin e dagli amici. Valgono le regole della comunicazione collaborativa: esplorare, comprendere, entrare in sintonia.

28 settembre 2007

Blarasin su LiberoMercato: caro prezzi, i sindacati che fanno?

L'articolo del consigliere comunale e provinciale Andrea Blarasin pubblicato anche su LiberoMercato venerdì scorso, 21 settembre 2007 (clicca sull'immagine per leggerlo).

L'altro ieri la notizia che la Barilla sta già prendendo provvedimento, come previsto da Blarasin. Ecco un estratto dell'intervista: "I rincari sulla pasta, come si diceva, sono diretta conseguenza di quell'aumento del prezzo del grano che ha fatto scattare l'allarme sulla spesa per beni di prima necessità di molte famiglie italiane a partire da questo autunno. Per Barilla "il costo del grano quest'anno è aumentato del 70-80% rispetto allo scorso anno", ha spiegato Bolla. Per ora le ricadute sono circoscritte alla pasta ma in futuro potrebbero essercene anche su altri prodotti. Del resto, ha fatto notare Bolla, non è solo il prezzo del grano ad essere aumentato. "C'è il prezzo del burro - ha citato - che è aumentato del 50% rispetto ad un anno fa". Anche sul fronte delle vendite si temono ricadute. "Per ora non c'è un dato concreto - ha riferito l'ad - ma la sensazione che stiano calando c'è. Sicuramente un impatto questi rincari ce lo avranno, ma noi del resto in qualche modo dobbiamo scaricare questi costi" (fonte).

La proposta di Blarasin è un invito ai sindacati a proteggere il cittadino a tutto tondo, non solo come lavoratore, ma anche come consumatore.

Etichette: , ,

 
Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.